ELIMINA LE MACCHIE DEL VISO CON LA LUCE PULSATA (MANIPOLO LUX G)

Luce pulsata

Per il trattamento delle lesioni pigmentate (macchie solari, lentigo solari, melasmi) e delle lesioni vascolari (capillari viso, couperose, rosacea, angiomi piani)

Il fotoringiovanimento viene eseguito mediante la luce pulsata Lux G, uno dei sistemi più efficaci per l’eliminazione degli inestetismi della pelle nel rispetto totale della cute.
Le lesioni dermatologiche tipiche del fotoringiovanimento sono di tipo melanocitario e vascolare:

  • trattamento delle lesioni pigmentate (macchie solari, lentigo solari, melasmi): le macchie più comuni sono causate dall’esposizione ai raggi UV e sono chiamate “macchie solari” o “senili”. Queste lesioni sono frequenti sul volto, sul decollètè e sulle mani, perché sono le zone più esposte al sole.
  • trattamento delle lesioni vascolari (capillari viso, couperose, rosacea, angiomi piani): la Couperose, o copparosa, è un termine utilizzato per indicare una condizione di arrossamento intenso e cronico delle guance e/o delle ali del naso, con venuzze gonfie e sfibrate ben evidenti. Nonostante si tratti inizialmente di un problema cosmetico, è bene non sottovalutarlo: in taluni casi, infatti, la couperose può evolvere in una dermatosi nota come rosacea.

Le lesioni vengono trattate mediante Luce Pulsata, che è una luce policromatica con ampio spettro di lunghezze d’onda (comprese tra 500 e 1200 nm) che, opportunamente filtrata, ha come specifici bersagli alcuni cromofori della pelle.
La Luce Pulsata è un sistema non ablativo (non distrugge gli strati superficiali della cute) basato sull’impiego di una luce capace di attivare le cellule del derma e di innescare diversi effetti biochimici quali la produzione di nuovo collagene e la contrazione delle fibre elastiche.
La cute con questi sistemi non subisce traumi, né effetti collaterali rilevanti.
Il trattamento induce un eritema nella zona trattata, della durata di poche ore.
In alcuni casi questo può essere seguito dalla comparsa di piccole e superficiali lesioni crostose e desquamanti, che scompaiono in pochi giorni senza lasciare traccia.
A domicilio si deve applicare una crema emolliente per 5-7 giorni ed una protezione solare a schermo totale per almeno 2 mesi.
Dopo il trattamento la pelle appare più distesa, morbida, levigata e nutrita, con una sensibile riduzione delle rughe più sottili, delle lentiggini, delle pigmentazioni scure e delle piccole lesioni vascolari.
L’eliminazione di una lesione melanocitaria o vascolare richiede generalmente 2-3 sedute, non dolorose, distanziate di 15-20 giorni l’una dall’altra.
Per la riuscita del trattamento, è di fondamentale importanza l’uso giornaliero di una crema protettiva e l’osservazione di norme cosmetologiche domiciliari precise.

Prenota la tua visita

Presa visione dell'informativa sulla privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016.